Le Squadre di Rosario

equipe-rosaire

Les Équipes du Rosaire (Squadre del Rosario), movimento della chiesa, mariano e missionario, fu fondato nel 1955 da Padre Joseph Eyquem, domenicano incaricato dal Maestro dell’Ordine del Rosario di sviluppare l’apostolato della preghiera del Rosario. Il desiderio di Padre Eyquem era quello di “aiutare gli uomini a vivere come cristiani”.

In collaborazione con Colette Couvreur stabilì l’organizzazione delle Squadre nel 1965 secondo il modello, ancora presente in Francia e nel resto del mondo, che prevede il ritmo seguente.

Il tempo della riunione mensile

La riunione ha luogo nelle “case” dei membri delle Squadre, dove si invitano vicini, amici o persone del quartiere. “Sii Colei che riceve in casa mia” è l’invocazione che il padrone di casa pronuncia a Maria all’inizio della riunione.

Questa preghiera è seguita da una celebrazione della Parola di Dio, grazie a un libretto, “il Rosario in Squadra”, preparato ogni mese a livello nazionale. In seguito si procede alla condivisione della Parola e ad alcune riflessioni sulla vita.

Successivamente le intenzioni del Papa e di ciascuno dei membri della Squadra sono oggetto di richiesta di un’intercessione da parte di Maria. Mese dopo mese questi incontri e queste condivisioni permettono lo sviluppo di un cammino di fede e di una vita fraterna.

Alcune famiglie approfittano di questo tempo di preghiera mensile per iniziare i loro figli alla preghiera del Rosario, utilizzando la pagina “Kids” del libretto, a loro dedicata. Genitori e figli pregano così insieme.

Il tempo della preghiera quotidiana individuale

Una sola decina, il “poco” di Pauline, associata a una meditazione di un mistero del rosario. Un “calendario di squadra” ripartisce ogni giorno i misteri tra i membri della Squadra. Questa “catena di preghiera” crea una comunione spirituale tra i membri della Squadra e contribuisce alla preghiera del Rosario nel suo insieme.

Durante una conferenza al Consiglio Nazionale nel 1889, Padre Eyquem si riconosce pienamente erede di Pauline Marie Jaricot per la fondazione e l’organizzazione delle Squadre:

“Mi rendo conto con stupore che i miei disegni erano i suoi, che l’organizzazione che progettavo era la sua (di Pauline). E quando ho scoperto le sue contraddizioni, le sue sofferenze, le sue lacrime, e la sua vocazione di vittima, ho capito che se ho ricevuto “l’intelligenza” del Rosario Vivente e la “missione di diffonderlo nell’universo intero” lo devo tutto a questa donna.” (Padre Eyquem).

Le Squadre del Rosario rispondono alle volontà dei credenti di oggi, perché vi si può trovare la dolcezza di una casa, la presenza della Parola, la comunione spirituale nella meditazione dei misteri della vita di Gesù.

Per saperne di più, consultate il sito www.rosaire.org,

Per contattare le Squadre di Rosario :

Segreteria nazionale
222 Rue du Faubourg Saint Honoré – 75008 Paris
Tel : +33 01 56 69 28 10 – Email : national.equipes@rosaire.org

Coordinamento internazionale
Mme Thérèse Turlan-Delannoy, contatto della segreteria nazionale.